Rimborso prestazioni odontoiatriche

Home Forum Problemi con i rimborsi Rimborso prestazioni odontoiatriche

Questo argomento contiene 27 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Maria Laura 2 settimane, 5 giorni fa.

Stai vedendo 8 articoli - dal 21 a 28 (di 28 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3312 Risposta

    Francesca

    I ticket della ASL sono tutta un’altra cosa! Sono già una ricevuta di pagamento mentre la fattura del dentista potrebbe anche essere non pagata.. se non lo dimostri con la contabile del bonifico effettuato o dalla dichiarazione stessa del dentista di pagamento in contanti sulla fattura.. Comunque non è obbligatorio pagare in contanti con l’attestazione sulla fattura come ho scritto prima.. se paghi con bonifico Basta che alleghi la contabile.. Era solo per semplificare le cose

    #3313 Risposta

    Lanfranco Andrea
    Partecipante

    grazie mille x le dritte !!!

    ciao

    #3409 Risposta

    Bon courage

    Rispondo a Mirko, veramente penso dipenda dal dentista che hai trovato perchè il mio convenzionato con tutti i fondi sanitari è molto organizzato e capace, sarà perchè sono tanti anni che esercita e quindi sanno, ma è una ottima equipe. non ho avuto problemi, le autorizzazioni sono sempre arrivate e ho pure fatto un lavoro grosso e non si è lamentato assolutamente, anzi molto disponibili ,quindi penso proprio che dipenda da chi ti imbatti , se è un professionista serio farà bene il suo mestiere .non bisogna fare di tutta un’erba un fascio. A meno che non abbia io trovato un bravo medico (ho trovato in sala d’attesa gente che arrivava da fuori e da lontano..mah) buona fortuna

    #3700 Risposta

    Massimo

    Sono andato da un dentista convenzionato e dalla visita è emerso che dovrò sostituire una vecchia protesi, questo comporterà una serie di interventi. Ho controllato sul sito di metasalute ma ho trovato esempi di utilizzo dei vouchers  solo per interventi singoli e non per interventi multipli come servirebbe a me. Qualcuno gentilmente saprebbe dirmi come si dovrebbe fare in questi casi?

    #3729 Risposta

    ottobre_rosso
    Partecipante

    Devi aprire una richiesta voucher per ogni prestazione

     

    #3937 Risposta

    Maria Laura

    Buongiorno, mi sono recata da un dentista convenzionato per prima visita e pulizia denti, a seguito dei quali sono emerse due carie da otturare. Dopo pochi giorni hanno sospeso la convenzione alla struttura e non sanno dirmi niente di più. Come posso fare per proseguire le cure presso un altro altro dentista dal momento che ho diritto ad una sola visita all’anno? Grazie

    #3955 Risposta

    Francesca

    Salve Maria Laura. Se alla visita che aveva già fatto il dentista aveva scritto una sua diagnosi, può usare quella dichiarazione e rivolgersi a un altro dentista convenzionato per eseguire le cure richieste. Non penso che il nuovo dentista le faccia pagare la visita se esegue le cure in concomitanza.. Altrimenti deve fare la richiesta di rimborso secondo la guida del Piano sanitario che trova nel sito del fondo metasalute.

    #4028 Risposta

    Maria Laura

    Grazie mille Francesca per la risposta

Stai vedendo 8 articoli - dal 21 a 28 (di 28 totali)
Rispondi a: Rimborso prestazioni odontoiatriche
Le tue informazioni: