rimborso maternità facoltativa

Home Forum Come fare per…. rimborso maternità facoltativa

Questo argomento contiene 88 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Isa 6 giorni, 14 ore fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 71 a 80 (di 89 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3588 Risposta

    Giulia

    irremovibili ni…..purtroppo è come dice quel signore che ci lavora. Io ho fatto reclamo tramite pec al fondo e a rbm e in prima istanza lo hanno rigettato. Poi la stessa pratica l ha visionata chissa chi altro mesi dopo,e ha risposto dicendo che avrebbe predisposto il rimborso. 

    Insomma dipende chi ti gestisce la pratica

    #3602 Risposta

    giada

    si Giulia…mi riferivo alla risposta che hanno dato a me quando ho sporto reclamo…ribascono che il parto è avvenuto fuori copertura..

    #3604 Risposta

    Giulia

    <p style=”text-align: left;”>Si si avevoma capito,ma magari fra tre giorni la legge qualcun’altro che pensa diversamente e apre la pratica di liquidazione. Sono abbastanza ridicoli.</p>
    Comunque davvero fossi in te farrei valere solo una ragione.

    La prestazione è da ritenersi del 2018 data corrispondente la richiesta di facoltativa inps a prescindere che l’evento che ha determinato la richiesta sia del 2017.  E gli direi chiaramente che se tu inizi a far curare un dente a dicembre 2017 ma le cure terminano nel 2018 loro liquidano in base alla fattura datata 2018 con i massimali di riferimento del 2018 non certo quelli di quando hai iniziato ad avere mal di denti.

    #3623 Risposta

    CRISTINA

    Buonasera a tutte, vi invio di seguito risposta dell’ufficio reclami:

    Gentile Assistita,come da glossario di polizza:

    Evento: Il verificarsi del sinistro, ovvero l’evento dannoso per il quale è prestata l’assicurazione , durante l’operatività della copertura. ..etc

    Poiché il sinistro (parto) si è verificato in data 11/08/2017 quando non era proprio presente la copertura di Polizza (data decorrenza 01/01/2018)  la prestazione in oggetto non può essere erogata. Inoltre nel 2017 la garanzia specifica non era presente nel F.I.

     

     

    #3624 Risposta

    CRISTINA

    Insomma per loro il parto sarebbe un evento dannoso assimilabile alla malattia.

    Ma loro stessi dicono che la gravidanza non è da considerarsi malattia..

    Ho provveduto ad inviare la pratica all’Ivass.

    Vi farò sapere

    #3691 Risposta

    Andrea

    ciao, io ho fatto raccomandata per ricevere il rimborso, mancano alcuni documenti e ho inviato una segnalazione con l’allegato perchè stranamente la voce “integra documenti” non era abilitata.

    ora però leggo che se il bimbo è nato fuori copertura non rimborsano, spero sia stato uno spiacevole svarione perchè l assenza parentale non è collegabile al parto, boh speriamo bene, intanto chiedo voi come fate ad aggiungere la eventuale documentazione mancante, qual’è il modo più sicuro?

    #3931 Risposta

    Giorgio

    Ciao, io sono nella stessa situazione: parto avvenuto fuori copertura. Ho fatto 4 ricorsi argomentando il più possibile, ma niente. Non ne vogliono sapere di rimborsare e rispondono con la solita frase preimpostata.

    Stavo pensando anch’io di inviare la pratica all’IVASS.

    CRISTINA hai avuto risposte in merito??

    #3932 Risposta

    Isa

    Ciao , quando e avvenuto il parto??

    #3933 Risposta

    Giulia

    Comunque ho notato che se si utilizza la pec coinvolgendo in primis il fondo e dopo rbm si ottiene di più.

    Per i nati nel 2017 l’unica cosa secondo me su cui far leva è che la fruizione del congedo è nel 2018,dunque se anchene si intende equiparare il parto a una malattia (mi vien male solo a scriverlo),è vero che la malattia si scatena fuori copertura ma la “cura” (sostegno al reddito) viene richiesta nel 2018.

    Il concetto è che una fattura datata 2018 (in tal caso la domanda inps) non può venir rimborsata dal piano 2017 dove non c era la prestazione.

    Detto ciò,quella risposta a me l hanno addotta solo in prima istanza,poi mi chiamarono dicendo che era una risposta preimpostata a sistema e che nel mio caso la mancata erogazione fosse per i rimborsi in rete usufruiti nel 2018 per mia figlia.

    Mah

    #3934 Risposta

    Giorgio

    Parto 2017, astensione facoltativa 2018.

    Ho tentato anche con la pec, ma la risposta è sempre la stessa…

Stai vedendo 10 articoli - dal 71 a 80 (di 89 totali)
Rispondi a: rimborso maternità facoltativa
Le tue informazioni: