Pacchetto maternità

Home Forum Come fare per…. Pacchetto maternità

Questo argomento contiene 131 risposte, ha 12 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Erik 1 settimana, 6 giorni fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 132 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #455 Risposta

    Zampini Samuele
    Partecipante

    Come richiederlo.
    E mi pare sia un problema comune.

    #456 Risposta

    Antonio
    Amministratore del forum

    Per Anonima,

    penso passi qualsiasi test di test genetico prenatale… sulla polizza per accertamenti diagnostici ed esami di laboratorio è indicato:

    La Società provvede al pagamento delle spese per:

    • Ecografie e analisi di laboratorio (esami ematochimici, analisi microbiologiche) effettuate in
      gravidanza, translucenza nucale ed ogni altro tipo di accertamento diagnostico finalizzato al
      monitoraggio della gravidanza e dello sviluppo del feto recepito dal Nomenclatore Tariffario del
      SSN;
    • Test genetici prenatali (E.G. HARMONY TEST, PRENATAL SAFE) su DNA Fetale
    • amniocentesi o villocentesi, :
      a) per le donne di età uguale o maggiore di 35 anni, tali prestazioni sono erogabili senza prescrizione;
      b) per le donne di età inferiore a 35 anni sono riconosciute solo nel caso di malformazione familiare in parenti di primo grado o nel caso di patologie sospette.
    #457 Risposta

    Antonio
    Amministratore del forum

    Allora… per colleghi a lavoro abbiamo richiesto le prestazioni come abbiamo fatto con le altre…. specificando come patologia gravidanza o gravidanza a rischio nella compilazione della domanda.

    Abbiamo sempre allegato la prescrizione e non abbiamo avuto grossi problemi usando l’app o meglio l’area personale del sito… per esperienza personale per esempio è passato l’HARMONY presso una struttura convenzionata

     

    #474 Risposta

    Zampini Samuele
    Partecipante

    Buongiorno,

    ho avanzato la richiesta di rimborso e di due visite specialistiche, 220€ in totale, vedo l’autorizzazione a un rimborso si 55€ (quindi la metà di una sola delle due visite!).

    Come posso fare a chiedere il rimborso della restante parte?

    Grazie,
    Samuele

    #486 Risposta

    ilaria castellucci

    Passano solo 55 euro perchè vengono interpretate come visite specialistiche normali, non facenti parte del pacchetto maternità.

    Purtroppo se le visite si scaricano in modo normale anche mettendo come patologia gravidanza subentrano i massimali standard. I 700 euro di questo passo ce li sogniamo.

    Sinceramente c’è poco da fare, io avrò chiamato un centinaio di volte, quando riesco a parlare con un operatore mi dicono sempre di richiamare perchè non ho fatto l’interno giusto. Le restanti volte c’è troppo traffico telefonico e non riescono a rispondermi.

    Credo che ci rinuncerò, non ne posso più di farmi sangue amaro.

    #487 Risposta

    Zampini Samuele
    Partecipante

    Salve Ilaria,

    grazie per aver condiviso la sua “avventura”. Allora, io ho qualche “novità” in merito: son riuscito a parlare con un operatore molto disponibile che mi ha spiegato la situazione. In sostanza, la faccenda non è molto chiara, ma riassumendo ho capito che:

    1. al pacchetto maternità si accede solo tramite strutture “in rete”
    2. per avere il rimborso “completo” (entro i limiti di 700€) per prestazioni fuori rete occorre allegare come “impegnativa” il foglio che accerti lo stato di gravidanza

    A questo punto dovrebbe essere tutto “facile”.

    Non ci rinunci: è un suo diritto ed è giusto che venga rimborsata come da “Piano base”..

    #493 Risposta

    Andrea

    Buongiorno,

    non esiste un modo per ottenere il contributo per latte artificiale come previsto al punto

    B.5.4 CONTRIBUTO PER LATTE ARTIFICIALE che recita:
    La Società provvede a riconoscere un contributo per il latte artificiale, nei primi 6 mesi di vita del neonato, previa presentazione delle
    relativa prescrizione medica, fino ad un massimo di € 100 anno/nucleo familiare.

    Ho la lettera di dimissione dell’ospedale che prescrive l’allattamento artificiale e ho le fatture degli acquisti di latte.. ora che faccio?

    Non esiste né sul sito né tramite APP la possibilità di selezionare pacchetto maternità o contributo per latte artificiale.

    Grazie

    Andrea

    #494 Risposta

    Zampini Samuele
    Partecipante

    Secondo me quel che può fare è chiedere un rimborso indicando come patologia “gravidanza” e allegare scontrini del latte e prescrizione dell’ospedale.

    #498 Risposta

    Antonio
    Amministratore del forum

    Confermo quanto detto da Samuele, che ringrazio per aver condiviso la sua esperienza, a lavoro alcuni colleghi si sono visti già riconoscere le 100€ aggiuntive per il latte… la domanda l’abbiamo fatta dal portale web… e vero non c’era la voce contributo latte ma abbiamo selezionato “rimborso ticket medicinali” specificando poi nelle note che si trattava del contributo latte artificiale del pacchetto maternità allegando naturalmente prescrizione del pediatra e documenti di spesa… non sarà il metodo preciso ma ha portato ad un risultato tangibile…

    Ad Ilaria… non rinunciare a quello che è un tuo diritto… 55€ per visita non sono affatto male anche perché in totale credo se ne facciano una decina… poi gli esami e la diagnostica… se rimane qualcosa dalle 700€ si può chiedere un contributo per i giorni di ricovero legati al parto…. si arriva a prendere tutte le 700€ anche fuori rete secondo me…

     

    #526 Risposta

    ilaria castellucci

    Ringrazio tutti per le risposte, volevo precisare che il numero delle visite che passano sono 4 per gravidanza purtroppo (6 per gravidanza a rischio). Sì se ne fanno una decina all’incirca.

    Proverò nuovamente ad inserire le visite e le altre spese sostenute, vi aggiornerò del proseguo 🙂

Stai vedendo 10 articoli - dal 11 a 20 (di 132 totali)
Rispondi a: Pacchetto maternità
Le tue informazioni: