Indennità di maternità o paternità per astensione facoltativa

Home Forum Prestazioni aggiuntive e sociali Indennità di maternità o paternità per astensione facoltativa

Questo argomento contiene 7 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Chiara 1 mese fa.

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1338 Risposta

    mary

    Salve, sono in gravidanza e sto usufruendo del pacchetto maternità con alcune prestazioni in forma diretta e altre in rimborso. La mia domanda è, il fatto che io usufruisca del pacchetto maternità già esclude il fatto che io possa poi usufruire  dell’indennità di maternità per astensione facoltativa? Leggo che sul sito c’è scritto che tale indennità è riservata ai nuclei Familiari che, nel corso dell’annualità, non hanno ottenuto il rimborso di alcuna prestazione sanitaria. Ciò significa che non posso fare la richiesta?

    #1462 Risposta

    rosa

    Buongiorno,

    anche io sono in gravidanza e vorrei usufruire del pacchetto maternità, il pacchetto maternità fa riferimento a spese sostenute nel 2018 mentre l’astensione dal lavoro(maternità facoltativa) ci sarà nel 2019.

    Posso usufruire di entrambe i sussidi? Inoltre anche mio marito è iscritto a questo fondo, qualora dovesse richiedere il rimborso di una prestazione nel 2019 mi precluderei la possibilità di usufruire di questo tipo di finanziamento? o riguarda solo la mia posizione assicurativa?

     

    #2661 Risposta

    Victoria

    Anche a me interessa questo argomento, avete avuto risposte? Grazie

    #3143 Risposta

    Laura18
    Partecipante

    sono interessata pure io, qualcuno ha avuto risposte?

    #3293 Risposta

    giada

    Una cosa esclude l’altra (se nello stesso anno) secondo le loro condizioni.

    Però con questo piano sanitario non è mai dato sapere con certezza.

    Io ho partorito in un anno antecedente al 2018 e mi hanno rifiutato il rimborso per facoltativa fatta durante il 2018.

    Purtroppo ci sono tante incongruenze e poca informazione . Vi direi di sentire loro direttamente ma non fidatevi della prima risposta perché è risaputo che al call.center non sono tutti informati.

    #3403 Risposta

    Dina

    Buongiorno, mi ricollego a questa discussione perché anche io ho richiesto il rimborso per la maternità facoltativa, che mi hanno rifiutato perché non ho partorito sotto regime di polizza. Peccato che questa clausola non la trovo indicata nel plico informativo, sto cercando invano di parlare con qualcuno al numero verde ma non trovo la maniera.

    #3446 Risposta

    CRISTINA

    Buongiorno, anche a me hanno rifiutato la pratica per lo stesso motivo. Dopo aver telefonato un sacco di volte, ho inviato il modulo di reclamo a reclami@rbmsalute.it utilizzando apposito modulo e richiedendo che procedessero alla liquidazione oppure che mi inviassero esatta indicazione del motivo per cui non è liquidabile dal momento che nella polizza non traspare.  La loro risposta è stata “non liquidabile per parto non avvenuto nel 2018” ma nulla di più. Ora procederò con ricorso all’Ivass

    #3913 Risposta

    Chiara

    Ciao a tutti,

    per usufruire di una prestazione H.prestazione sociale (di cui fa parte l’indennità di maternità per astensione facoltativa) il nucleo familiare non deve aver ottenuto il rimborso di alcuna prestazione sanitaria.

    Io nel 2018 ero nella condizione di poter usufruire della indennità di maternità facoltativa (il mio nucleo familiare NON aveva avuto alcun rimborso) MA mi hanno respinto la richiesta (richiedendo documentazioni NON specificate in alcun documento ufficiale e negandomi la possibilità di integrare la domanda). Il tutto è avvenuto a seguito di svariate richieste telefoniche e via mail per ottenere informazioni circa il modo di effettuare la domanda e la documentazione da dover fornire. Telefonate senza alcun operatore in grado di dare risposte, email ignorate.

    Dopo il respingimento della mia domanda ho mandato varie mail di richiesta istruzioni e ho fatto altrettante telefonate inutili al Call Center e ad oggi (presa dalla disperazione e senza alcuna indicazione da Previmedical) ho creato dal sito una nuova richiesta di rimborso e attendo risposta (Sinceramente senza troppe speranze nonostante l’apparente rispondenza della mia situazione e delle mie documentazioni a quanto previsto nel modulo di richiesta rimborso).

    Il mio consiglio (per quel che può valere) è di cercare di usufruire del pacchetto maternità per il rimborso delle prestazioni sanitarie e, solo nel caso in cui i rimborsi vengano respinti, di tentare la richiesta di indennità per le prestazioni sociali.

    Incrociamo tutti le dita per riuscire a farci riconoscere ciò che sembra dovuto…

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)
Rispondi a: Indennità di maternità o paternità per astensione facoltativa
Le tue informazioni: