Rispondi a: Problema autorizzazione inserimento Impianto

Home Forum Problemi con le autorizzazioni Problema autorizzazione inserimento Impianto Rispondi a: Problema autorizzazione inserimento Impianto

#4031 Risposta

ottobre_rosso
Partecipante

Sul web ho trovato quanto segue:

impianto osteointegrato significa posizionare una radice artificiale “fixtur”, o più comunemente “vite” di titanio commercialmente puro, nell’osso. Qui in qualche mese avviene un processo biologico e naturale (osteointegrazione) in cui il tessuto osseo si amalgama intimamente alla vite implantare rendendola solidale a esso. 

Per rispondere alla tua domanda il materiale biocompatibile è una prestazione in più rispetto all’impianto e solo questa dovrebbe essere a tuo carico. L’impianto è sempre coperto anche se va distinto tra completo e standalone (in quest’ultimo caso ti coprono soltanto 400€)